Browsing Tag

libri da leggere

libri Tema libero

Libri da leggere per il 2019: quali saranno i prossimi BookDreams?

30 novembre 2018
Libri da leggere per il 2019: quali saranno i prossimi BookDreams?

Dicembre è dietro l’angolo e così anche i libri da leggere per il 2019 si avvicinano sempre più.

Dicembre è anche il mese dedicato ai Book Dreams, iniziativa ideata da Bruna Athena che quest’anno si svolgerà in modo diverso, più libero ma sempre all’insegna dello spirito di condivisione tra lettori. Così ho pensato di chiudere novembre giocando un po’ d’anticipo e lasciandoti l’elenco dei libri che sogno di leggere nel 2019.

Vieni a scoprirli?
Continue Reading

libri Recensioni

Le cose che restano di Jenny Offill: un romanzo su amore, anima e morte

20 aprile 2018
Le cose che restano di Jenny Offill: un romanzo su amore, anima e morte

Le cose che restano di Jenny Offill è il romanzo di questa settimana e il consiglio di lettura che mi è stato dato da Luca Pantarotto della NN Editore.

La mia domanda era vaga. Cercavo qualcosa di femminile da leggere, che fosse in tema con il giorno in cui lo acquistai, l’8 marzo, a Tempo di Libri.

Ora che ho letto Le cose che restano, mi rendo conto che la risposta è stata straordinariamente precisa e mi ha suggerito un libro che affonda le sue radici in tre tòpoi letterari fondamentali; amore, anima e morte.

Domanda, risposta, lettura, domanda, rielaborazione, recensione.
Cosa resta in seguito alla lettura del primo romanzo di Jenny Offill?
Continue Reading

#CurriculumDelLettore Tema libero

Curriculum Del Lettore 2018: gennaio, lettori e percorsi di lettura

31 gennaio 2018
I Curriculum Del Lettore di gennaio 2018

Un paio di sere fa ho riletto i Curriculum Del Lettore ospitati a gennaio e mi sono appuntata i libri menzionati, alla ricerca di possibili percorsi di lettura.

Al di là della scoperta di nuovi libri da leggere, mi interessava capire se sarei riuscita a trovare dei punti di contatto tra le quattro persone che si sono narrate durante il primo mese del 2018.

Insomma, ho fatto una comparazione alla ricerca di libri ricorrenti.

Di quei testi che, a prescindere dal lettore che li ha letti e dai quali si è lasciato formare, riescono a catturare l’attenzione e la concentrazione di persone diverse, soddisfando gusti individuali e collettivi.

Vieni a scoprirli?
Continue Reading

libri Recensioni

Giorno della Memoria: libri da leggere, per ricordare e non dimenticare

26 gennaio 2018
Giorno della Memoria: libri da leggere, per ricordare e non dimenticare

Domani, 27 gennaio, è il Giorno della Memoria.

Secondo i manuali di storia, quelli che si studiano dai banchi di scuola, furono 6 milioni gli ebrei che perirono nei campi di concentramento nazisti dislocati in tutta Europa, durante la Seconda Guerra Mondiale.

A volte mi domando se questa triste e dolorosa ricorrenza non sia stata vittima a sua volta di una memoria selettiva e se così fosse, perché. Se penso ai libri letti riguardo a questo periodo storico, le vittime furono di più. Molte di più. E vanno ricordate.

Il Giorno della Memoria è una ricorrenza per non dimenticare e un monito a esercitare questa memoria ricordando. Per ricordare, non basta la mente, perché il ricordo parte dal cuore dei libri scritti e tramandati da chi ha vissuto ed è sopravvissuto a uno dei periodi più bui dell’umanità. Solo così arrivano alla mente e vengono strappati dall’oblio.

Dal 1939 al 1945 l’umanità ha rischiato di perdere sé stessa. È stata sul punto di dimenticare cosa vuol dire essere umani.

Questa è l’impressione che ne ricavo se penso alle letture che documentano questo lungo e breve periodo di tempo e che fa parte di un passato che non si può e non si deve dimenticare.

I libri da leggere anche oltre il Giorno della Memoria sono tanti e oggi ne ho scelti alcuni. Forse non sono abbastanza ma, per ricordare e non dimenticare, da qualche parte si deve cominciare.
Continue Reading

libri Recensioni

Il romanzo di Michelangelo: leggere Il tormento e l’estasi di Irving Stone

22 dicembre 2017
Il romanzo di Michelangelo: leggere Il tormento e l'estasi di Irving Stone

Finalmente ho concluso la lettura de Il tormento e l’estasi di Irving Stone, edito Corbaccio e dedicato alla vita di Michelangelo.

Un volume monumentale che non mi decidevo mai ad affrontare non perché temessi la mole ma perché già sentivo che mi avrebbe travolto e affascinato.

Il tormento e l’estasi è forse il miglior romanzo letto in questo 2017 altalenante, scandito dalle letture più svariate e, forse, il più bel regalo di Natale che si potrebbe fare a un lettore.

Ne leggiamo un po’?
Continue Reading

film libri Tema libero

Halloween: film e libri da guardare, leggere, affilare…

30 ottobre 2017
Halloween: film e libri da guardare, leggere, affilare... (immagine via Pixabay)

Un altro Halloween è arrivato. Come trascorrere una giornata dove fanno capolino spiriti, inquietudini e paure? Qual è la compagnia più adatta? I libri e film da leggere e guardare?

Due anni fa mi sono soffermata sul significato di Halloween e Samhain. L’idea di quel post era di cercare qualcosa che parte dal fondo e dall’irrazionale, dall’aldilà e dall’ignoto cercandone i risvolti positivi.

Quest’anno, viro verso qualcosa, diciamo così, di più incisivo.
Vieni a scoprire i film e i libri scelti per questo Halloween?

Attenzione, alcuni sono particolarmente affilati.
Continue Reading

libri Tema libero

Libri per l’estate: quali leggere e di che genere?

23 giugno 2017
Libri da leggere in estate: il fascino del noir

Tra i libri per l’estate c’è sempre una certa fascinazione per il noir. Ho una certa predilezione per libri che stimolano la riflessione ma, durante la stagione calda, si ha la tendenza a variare un po’.

Quali libri leggere in estate?

Nelle scorse settimane ho fatto un viaggio esotico con Autostop con il Buddha di Will Ferguson e mi sono lasciata andare alle immagini poetiche ed evocative de Il rifugio delle ginestre di Elisabetta Bricca e ascoltato  i relatori degli Stati Generali della Lettura, intravedendo tracce di possibili progetti futuri.

“Segui la pista dei libri” mi dico spesso.

Tuttavia, è estate. Fa caldo. Il mio cervello ha bisogno di storie facili da seguire ma che siano comunque in grado di coinvolgere, per evitare il totale scioglimento o l’ibernazione neuronale. Ecco perché sono tentata dal fascino del noir.

Vieni a indagare perché?
Continue Reading

libri Scrittura creativa Tema libero

Web writing e libri: per imparare a scrivere per lavoro

5 maggio 2017
Web writing e libri: per imparare a scrivere per lavoro

Quali sono i libri sul web writing da leggere, per imparare a scrivere per il web?

Questa è la domanda che mi sono posta quando ho pensato di fare della mia passione per la scrittura qualcosa di più di un hobby.

In quasi tre anni di blogging ho spulciato un’infinità di post come questo, alla perenne ricerca di un manuale che mi desse tutte le direttive su come scrivere per lavoro.

Piano piano, pagina dopo pagina ho costruito una piccola biblioteca alla quale ogni scrittore, per professione o per passione, può attingere liberamente. Forse non è una lista completa e definitiva per sapere tutto quello che c’è da sapere sulla scrittura professionale ma è abbastanza ampia da poter essere suddivisa per temi e secondo un ideale ordine cronologico.

Fammi sapere se questo elenco ti è stato utile e, buona lettura! 🙂
Continue Reading

libri Recensioni

Leggere Un ragazzo di Nick Hornby

30 settembre 2016
Leggere Un ragazzo di Nick Hornby

Prima di Tutta un’altra musica non avevo mai letto nulla di Nick Hornby e così ho pensato di recuperare un po’ di arretrati chiedendo consiglio a un gruppo di lettura su Facebook. Non ho ancora preso Alta infedeltà ma, alla fine, la mia scelta è ricaduta su Un ragazzo e Come diventare buoni.

Ho letto per prima Un ragazzo perché avevo qualche reminiscenza del film con Hugh Grant, uscito quando avevo più o meno l’età del protagonista. Forse qualche anno di più. Non so, è passato un po’ di tempo dal 1998…
Continue Reading