Browsing Tag

Feltrinelli

libri Recensioni

Le Umili prose di Aleksandr S. Puškin: proposito di rilettura

15 Marzo 2021
Le Umili prose di Aleksandr S. Puškin: proposito di rilettura

Le Umili prose di Aleksandr S. Puškin è uno dei libri che ho scelto per realizzare il proposito delle riletture da portare a compimento nel corso del 2021.

Ricordo che I racconti di Belkin, La donna di picche, Kirdžali e La figlia del capitano mi piacquero, di questo sono certa. Ciò che mi suggerisce una seconda lettura è che, in effetti, non ricordo i motivi per cui li trovai belli.

Continue Reading

libri Recensioni

Quaderno d’appunti di Katherine Mansfield: critiche e ragionamenti d’autrice

12 Marzo 2021
Quaderno d'appunti di Katherine Mansfield: critiche e ragionamenti d’autrice

È la prima volta che leggo qualcosa di Katherine Mansfield.

La scelta di cominciare leggendo il suo Quaderno d’appunti deriva da una delle tante cose dette da Yiyun Li nelle conversazioni sulla letteratura raccolte in Caro amico dalla mia vita scrivo a te nella tua in cui si contrappongono i ragionamenti dell’autrice neozelandese con i pensieri di Virginia Woolf, della quale era contemporanea.

Con Quaderno d’appunti di Katherine Mansfield, tradotto da Elsa Morante, inizia così il mio primo tentativo di lettura di una delle maggiori autrici della narrativa breve del Novecento, troppo presto strappata alla sua arte.

Continue Reading

libri Recensioni

Il diario di Eva di Mark Twain: un reperto anomalo

8 Marzo 2021
Il diario di Eva di Mark Twain: un reperto anomalo

A sei anni esatti dalla creazione di questo blog e dopo Ritorno in Italia, torno a leggere qualcosa di uno dei miei autori del cuore, Mark Twain.

Il diario di Eva mi è stato suggerito e devo ammettere che, con le illustrazioni in stile liberty di Lester Ralph, mi è parso un libro delizioso, anche e soprattutto nel suo essere considerato un reperto anomalo rispetto al genere e allo stile dello scrittore.

Continue Reading

libri Recensioni

Tempi difficili di Charles Dickens: in attesa di Grandi Speranze

11 Dicembre 2020
Tempi difficili, Charles Dickens: fatti, punti e messaggi di un romanzo

Il periodo è adatto per leggere Charles Dickens senza adattarsi ai canonici Canti di Natale.

L’idea era di conoscere la storia di David Copperfield che peraltro rimane presente in una lista di letture fissata sui classici della letteratura attraverso la quale scorre, latente, la fiducia che arriverà anche il momento di leggere Grandi speranze.

Nell’attesa che si verifichino tali pensieri e aspettative è ragionevole ipotizzare che, forse, è utile e necessario passare, prima, per Tempi difficili.
Continue Reading

libri Recensioni

Utopia per realisti di Rutger Bregman: come costruire il mondo ideale

31 Luglio 2020
Utopia per realisti di Rutger Bregman: idee teoriche ed esempi pratici

Utopia per realisti di Rutger Bregman è uno dei libri che, presentati a Pordenone Legge, mi incuriosiva per le citazioni e i riferimenti a fatti storici che l’autore ha scelto per dimostrare che è davvero possibile costruire un mondo ideale basato su tre obiettivi:

  1. il reddito di base,
  2. la settimana lavorativa di quindici ore e
  3. i confini aperti.

In un insieme di proposte utopiche e ipotesi concrete, si presta ad essere un libro di utile lettura e con molti spunti interessanti, quali?
Continue Reading

libri Recensioni

I ragazzi hanno grandi sogni di Alì Ehsani: una storia tradotta e raccontata

20 Aprile 2020
I ragazzi hanno grandi sogni di Alì Ehsani e Francesco Casolo

Presentato al Triestebookfest 2018 I ragazzi hanno grandi sogni di Alì Ehsani è un romanzo di formazione contemporaneo tradotto e trasmesso in Italia da Francesco Casolo.

È un libro in cui autore e traduttore hanno collaborato per far emergere una delle poche storie a lieto fine in migliaia di altre fallite in termini di speranza e accoglienza ed è un libro che merita di essere letto da tutti i lettori ideali, reali e immaginabili, al quale è rivolto.

Continue Reading

libri Recensioni

I tre moschettieri di Alexandre Dumas: rivedendo un classico

17 Febbraio 2020
I tre moschettieri di Alexandre Dumas: rivedendo un classico della letteratura francese

I tre moschettieri di Alexandre Dumas è un classico della letteratura francese che ho rivisto su carta.

Abituata alle immagini delle trasposizioni cinematografiche e televisive avevo coltivato per l’opera originaria un interesse di lettura, se si può dire, intermittente.

L’idea che mi ero fatta dei moschettieri mi piaceva e sono rimasti nella mia immaginazione come cavalieri mossi dai più nobili ideali, sempre pronti a compiere qualche eroica avventura. È con questo stato d’animo che mi sono decisa a leggere il romanzo di Dumas.

Rivederli però mi ha dato delle impressioni un po’ diverse da quelle che ricordavo.
Continue Reading

error: Content is protected !!