Browsing Category

Recensioni

libri Recensioni

La chimera di Sebastiano Vassalli: classico romanzo storico

14 Gennaio 2022
La chimera di Sebastiano Vassalli e la storia della strega di Zardino

La prima volta che ho sentito nominare Sebastiano Vassalli è stato condividendo sul blog una lettera a lui dedicata e firmata da Cristina Saracano.

Leggere un titolo di un autore mai sentito ma che, informandosi un poco, è stimato come tra i migliori scrittori contemporanei e nostrani finora esistiti è un vecchio proposito di lettura che oggi realizzo con La chimera, un classico romanzo storico.
Continue Reading

libri Recensioni

Bartleby lo scrivano di Herman Melville: questione di preferenze

10 Gennaio 2022
Bartleby lo scrivano di Herman Melville: introduzione, racconto e metafora

Bartleby lo scrivano di Herman Melville è un breve racconto che ho preferito al ben più noto e amato Moby Dick ed è il primo libro al quale ho pensato per cominciare le letture che vorrei intraprendere nel 2022.

Soggetto a molteplici interpretazioni, Bartleby e le sue preferenze si sono rivelate molto più interessanti dei sentimenti del capitano Achab verso la balena bianca riportati in un romanzo che abbandonai perché, ancora adesso, mi risulta incomprensibile.
Continue Reading

libri Tema libero

Book Dreams 2022: anticipazioni di lettura con Bruna Athena

27 Dicembre 2021
Book Dreams 2022: anticipazioni di lettura con Bruna Athena

L’iniziativa di Bruna Athena per promuovere l’arte del leggere torna anche quest’anno, dal 23 dicembre al 6 gennaio, con i #BookDreams22.

Questa volta però il format è leggermente diverso rispetto alle festività natalizie del passato.

Suddiviso per i generi e le categorie dei:

  • Classici;
  • Da rileggere;
  • Mai terminati;
  • Da viaggio;
  • Erotico;
  • Noir, gialli e thriller;
  • Da studiare;
  • Saggi;
  • Poesia;
  • Graphic Novel

l’iniziativa propone, a chi volesse partecipare per puro gusto di scambio e condivisione, di pubblicare sulle Stories di Instagram (con tag rivolto a @bruna_athena) quali titoli, attingendo dagli scaffali indicati, si desidera esplorare e approfondire nel corso del 2022.

In questo post blog raccolgo i libri che sono decisa a leggere e gli scaffali sui quali mi soffermerò di più.

Nelle Stories, invece, condividerò quelli che ho adocchiato di sfuggita e che sì, mi incuriosiscono ma non sono certa siano abbastanza stuzzicanti per ampliare le proposte da offrire ai lettori più esigenti.
Continue Reading

libri Recensioni

Colloqui di pace di Tim Finch: un romanzo riflessivo

17 Dicembre 2021
Colloqui di pace di Tim Finch: un romanzo riflessivo

Per concludere le letture del 2021, Colloqui di pace di Tim Finch mi sembrava il più adatto per riaprire le pagine pubblicate con le Edizioni e/o.

Pagine che, nel complesso, avevo abbandonato dopo aver letto, con interesse e coinvolgimento, quelle riguardanti l’amata, odiata e ampiamente discussa quadrilogia di Elena Ferrante, L’amica geniale.

Colloqui di pace mi è parso subito, inoltre, un romanzo riflessivo, adatto a narrare con quali criteri si costruisce un dialogo con sé stessi e con gli altri, a prescindere dalla carica sociale e professionale che si ricopre per vivere.
Continue Reading

libri Recensioni

La vita perfetta di William Sidis di Morten Brask: romanzo logico e giusto

13 Dicembre 2021
La vita perfetta di William Sidis di Morten Brask: romanzo logico e giusto

La vita perfetta di William Sidis di Morten Brask è l’ultimo dei libri editi Iperborea che ho scelto di leggere prima della fine del 2021.

Romanzo logico e giusto, è una storia singolare perché si struttura, soffermandosi sul significato della parola perfetta, sulle considerazioni che si fanno quando si segue, senza ragionare, la comune inclinazione a credere che la parola felice sia di scontata applicazione quando si narra di una delle menti più brillanti della Storia.
Continue Reading

libri Recensioni

Lady Chevy di John Woods: romanzo inquinato

10 Dicembre 2021
Lady Chevy di John Woods: le sfumature del buio

Con Lady Chevy, romanzo d’esordio di John Woods, concludo il ciclo di letture 2021 estratte dalle proposte accolte, tradotte e divulgate da NN Editore.

Per quanto inappropriato al periodo, è un romanzo senza luce, inquinato da personaggi crudeli e senza scrupoli che l’autore mette a disposizione di una protagonista che, abituata a ogni sorta di mostruosità, sogna di diventare veterinaria per sopravvivere all’ambiente in cui prende forma e vita trovando altrove gli strumenti di cui ha bisogno per liberarsi del ruolo di capro espiatorio in cui è imprigionata.
Continue Reading

error: Content is protected !!