Browsing Category

Recensioni

libri Recensioni

Il bene e gli altri, Dante e un’etica per il nuovo millennio di Filippo La Porta

20 Settembre 2019
Il bene e gli altri di Filippo La Porta: un saggio dialogo sull’etica

Cos’è il bene? Cosa significa fare il bene? E come si determina e manifesta in rapporto al mondo e agli altri?

Queste sono alcune delle domande che trovano risposta ne Il bene e gli altri di Filippo La Porta rileggendo Commedia di Dante esplorandone l’etica che, per quanto indissolubilmente legata al Medioevo, preserva una visione del mondo capace di abbracciare anche il nuovo millennio.

In che modo?
Continue Reading

libri Recensioni

Università futura tra democrazia e bit: l’idea di Juan Carlos De Martin

16 Settembre 2019
Università futura di Juan Carlos De Martin: democrazia e bit, tradizione e innovazione

Università futura di Juan Carlos De Martin è il libro affiancato a L’impronta digitale di Lorenzo Tomasin in uno degli incontri ascoltati a Pordenone Legge 2018.

Una conversazione tra docenti universitari che poteva rivelarsi uno scontro tra cultura umanistica e cultura tecnologica e che, in realtà:

  1. ha confermato la necessità di mantenere aperto il dialogo sul futuro dell’umanità in rapporto alle moderne tecnologie e
  2. ha avuto il merito di dimostrare che è nell’interesse di tutti trovare una linea comune per mantenersi in equilibrio tra democrazia e bit.

Università futura è lo strumento ideale per capire il presente e preservare la tradizione al confronto senza identificare vincitori o vinti e impegnandosi a lasciare in luce i soggetti interessati a collaborare fra loro, nel rispetto delle reciproche diversità.
Continue Reading

libri Recensioni

#Luminol e la realtà rivelata dai media digitali di Mafe De Baggis: piccole illuminanti letture

13 Settembre 2019
#Luminol di Mafe De Baggis: realtà, percezioni, cambiamenti e intuizioni

#Luminol di Mafe De Baggis, presentato al Brand Festival passato, si pone l’obiettivo di indagare e spiegare la realtà che emerge attraverso i media digitali.

A metà tra il giallo e la saggistica, il libro della settimana raccoglie i pensieri di una pubblicitaria che, come un detective, segue le tracce che delineano una sorta di narrativa del digitale dove tutti appaiono colpevoli ma pochi sono consapevoli o si rendono responsabili dello svolgimento della trama virtuale.

Qual è il caso e qual è la soluzione?

Alcune ipotesi sono espresse appunto in #Luminol, una piccola, illuminante lettura.
Continue Reading

libri Recensioni

L’isola di Arturo di Elsa Morante: romanzo incantevole e pungente

30 Agosto 2019
L'isola di Arturo di Elsa Morante: trama e impressioni

L’isola di Arturo di Elsa Morante è l’ultimo libro di un agosto dedicato alla letteratura italiana. È un romanzo, vincitore del premio Strega nel 1957, che:

“si impose all’attenzione della critica per l’impasto di elementi realistici e fiabeschi e la forte suggestione del linguaggio”

diventando un romanzo di formazione. Un’opera in cui l’autrice ha realizzato il desiderio, antico e inguaribile, di essere un ragazzo creando, per i lettori, un’opera incantevole e pungente.
Continue Reading

libri Recensioni

Quer pasticciaccio brutto de via Merulana di Carlo Emilio Gadda: un giallo linguistico-letterario

23 Agosto 2019
Quer pasticciaccio brutto di via Merulana di Carlo Emilio Gadda: sintesi e considerazioni

Quer pasticciaccio brutto de via Merulana di Carlo Emilio Gadda si presenta come un giallo e, per questo, potrebbe sembrare un libro da portare in spiaggia e leggere sotto l’ombrellone. In realtà il caso di via Merulana è un espediente narrativo per far emergere un romanzo un po’ più complicato e incentrato a far luce sulla:

“nostra sostanziale incapacità di conoscere”.

Quer pasticciaccio brutto de via Merulana è un classico con un’articolata, affascinante, costruzione linguistica, un romanzo di studiata complessità e un’opera letteraria incompiuta, tutta da leggere.
Continue Reading

luoghi Recensioni

Recanati e dintorni: qualche giorno di vacanza nelle Marche

16 Agosto 2019
Recanati e vacanze nelle Marche

Trascorrere le vacanze a Recanati, dopo il lago di Garda e la passeggiata ad Arquà Petrarca, mi è sembrata una buona idea per staccare un po’.

Le Marche sono belle perché le cose da fare e da vedere sono tantissime e, con il pensiero, si può rimanere nei dintorni della letteratura osservando i luoghi in cui è nata raccogliendo, per quanto possibile, qualche frammento del loro essere infinite.
Continue Reading

libri Recensioni

La biblioteca perduta di Carlo Vecce e i libri di Leonardo Da Vinci

9 Agosto 2019
La biblioteca perduta di Carlo Vecce e i libri di Leonardo Da Vinci

Visti i disegni esposti alla Galleria dell’Accademia di Venezia il passo successivo è stato leggere La biblioteca perduta di Carlo Vecce, per saperne qualcosa di più sui libri di Leonardo Da Vinci. Un uomo senza lettere, un autodidatta del sapere e una delle menti più poliedriche che siano mai esistite.

Per quanto straordinarie fossero le intuizioni leonardesche è ormai appurato che, per quanto ricca sia tuttora la sua eredità, tanto è ancora rimasto incompiuto. A partire dalla biblioteca perduta e, nel libro della settimana, ricostruita da Carlo Vecce.
Continue Reading

luoghi Recensioni

Domenica ad Arquà: sulle tracce di Petrarca

2 Agosto 2019

Entrando in casa Petrarca, ad Arquà, sulla sinistra, è incisa questa iscrizione:

“Se ti agita il sacro amor di patria
t’inchina a queste mura
ove spirò la grand anima
il cantor dei Scipioni e di Laura”

La cosa curiosa è che non è la prima cosa che, appena arrivata sulla porta di casa del poeta e passeggiando per le strade di uno dei borghi più belli d’Italia, ha attirato la mia attenzione.
Continue Reading

libri Tema libero

In giro per l’Europa con i libri: romanzi e racconti in libertà

31 Luglio 2019
In giro per l'Europa con i libri: romanzi e racconti

Luglio volge al termine e ho realizzato che, di settimana in settimana e grazie ai libri, ho fatto un piccolo giro per l’Europa.

Partendo dai luoghi di chi li ha visti e vissuti da vicino e da lontano ho seguito gli itinerari narrati in romanzi e racconti che descrivono, al passato, luoghi ancora presenti e concetti universali. Riconoscibili ma, forse, ancora non del tutto compresi.

Quali confini ho varcato grazie alle letture di luglio?
Continue Reading

libri Recensioni

Doppio sogno di Arthur Schnitzler: strani racconti austriaci

26 Luglio 2019
Doppio sogno Arthur Schnitzler: strani racconti austriaci

Ho letto Doppio sogno di Arthur Schnitzler per curiosità senza però rendermi conto che è il racconto breve dal quale è stato tratto il film di Stanley Kubrik, Eyes Wide Shut.

Le sensazioni di lettura sono state le stesse emerse durante la visione del film. In entrambi i casi, non sono certa di aver decifrato il senso della trama per la sua apparente irrazionalità di un sogno a due riportato da Schnitzler agli inizi del 1900.

Come interpretare questo strano racconto austriaco?
Continue Reading

error: Content is protected !!