Browsing Category

Recensioni

libri Recensioni

Lezioni di letteratura di Vladimir Nabokov: come imparare a leggere, modelli ed esempi

15 Febbraio 2019
Lezioni di letteratura di Vladimir Nabokov: come imparare a leggere, modelli ed esempi

Ogni tanto mi capita di ricordare alcuni passaggi, stralci di conversazione, punti di vista dei personaggi di Lolita, l’opera di maggior successo di Vladimir Nabokov. Quando succede, riprendo il romanzo e rileggo, quasi come per assicurarmi se è cambiato qualcosa, nel frattempo.

Alla fine, l’unica cosa a non cambiare è la serie di resistenze scattate in corso di lettura. Lolita mi piacque e mi disgustò, mi coinvolse e mi tenne a distanza. Non riuscendo a sciogliere in modo critico questi contrasti, ricordo che mi domandai:

“Come ha fatto a dare questo effetto?”

Una possibile risposta l’ho trovata in Lezioni di letteratura, sempre di Nabokov.
Continue Reading

libri Recensioni

Aria e altri coccodrilli di Silvia Pillin: al di là della copertina

8 Febbraio 2019
Aria e altri coccodrilli di Silvia Pillin: al di là della copertina

Aria e altri coccodrilli di Silvia Pillin è uno di quei libri che volevo leggere al fine di seguire il proposito del nuovo anno di andare al di là della copertina.

È un romanzo breve ma, intenso. Dall’esterno mi faceva pensare a un libro per adolescenti, leggero ed essenziale. In effetti lo è. Anche in ciò che non sembra.

In che modo, Aria e altri coccodrilli è e non è?
Continue Reading

libri Recensioni

Viaggio al termine della notte di Louis – Ferdinand Céline: un romanzo scandaloso

1 Febbraio 2019
Viaggio al termine della notte di Louis - Ferdinand Céline: un romanzo scandaloso

Viaggio al termine della notte di Louis – Ferdinand Céline è uno di quei libri che, se sei un appassionato o uno studioso di letteratura, costituiscono una tappa obbligata nel tuo personale percorso di lettura.

Una lettura che è stata procrastinata più e più volte. Forse i suoi richiami erano ancora troppo deboli per essere ascoltati o, forse, era il lettore che dubitava delle sue forze per assumersi l’impegno di leggerlo.

Viaggio al termine della notte è stato definito IL romanzo dello scandalo di un secolo. Perché? Cos’ha di così scandaloso?
Continue Reading

libri Recensioni

Il bambino nella neve di Wlodeck Goldkorn: memoria, vuoti e silenzi

25 Gennaio 2019
Il bambino nella neve di Wlodeck Goldkorn: memoria, vuoti e silenzi

“Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario.”

Questa citazione di Primo Levi sintetizza il pensiero e la documentazione raccolta da Wlodeck Goldkorn in Il bambino nella neve.

Un libro per la memoria e un libro che racconta in modo lucido, sintetico ed efficace quanto sopravvive all’Olocausto e cioè, al vuoto.

Un vuoto avviato dai soldati nazisti e dalla meccanicizzazione della morte messa in atto nei campi di concentramento della Seconda Guerra Mondiale, un altro libro da leggere in rispettoso silenzio.
Continue Reading

libri Recensioni

Le assaggiatrici di Rosella Postorino: il lato insignificante della Storia

18 Gennaio 2019
Le assaggiatrici di Rosella Postorino: trama e impressioni di lettura

Intravisto in libreria e spesso presente nelle liste lettura come uno dei migliori libri del 2018, Le assaggiatrici di Rosella Postorino rimane, per me, uno di quei libri da leggere con cautela e sensibilità.

È probabile che ci voglia anche una certa dose di coraggio nel decidersi a scrivere un romanzo che tiene in maggior considerazione ciò che tende a essere lasciato sullo sfondo delle pagine di storia.

Perché? Continue Reading

film Recensioni

Aquaman e Ralph spacca Internet: film passatempo e perditempo?

14 Gennaio 2019
Aquaman e Ralph spacca Internet: film passatempo e perditempo?

Aquaman e Ralph spacca Internet sono i film che ho scelto di vedere quest’anno. Un po’ per consuetudine, un po’ per staccare dalla tendenza a soffermarmi su libri di difficile e impegnativa lettura.

Andare al cinema è un modo piacevole per passare il tempo e per alleggerire la testa. Se poi, malgrado l’apparente semplicità di certe proiezioni, si trova comunque qualche dettaglio da rielaborare, allora è anche tempo ben speso.

In tal senso, Aquaman e Ralph spacca Internet sono film passatempo o perditempo?
Continue Reading

libri Recensioni

L’impronta digitale di Lorenzo Tomasin e libri che lasciano il segno

11 Gennaio 2019
L'impronta digitale di Lorenzo Tomasin e libri che lasciano il segno

L’impronta digitale di Lorenzo Tomasin, edito Carocci e presentato a Pordenone Legge 2018 con la massima di uno storico dell’arte:

“L’umanista è colui che contesta l’autorità ma rispetta la tradizione”

è il libro della settimana e pone a confronto la cultura umanistica e tecnologica in un dialogo complesso ma, decisamente edificante fino a rivelarsi una lettura capace di richiamarne altre che lasciano il segno.

Approfondisci? Continue Reading

libri Recensioni

Tutte le fiabe di Andersen: sette storie da leggere con attenzione

4 Gennaio 2019
Tutte le fiabe di Andersen: sette storie scelte a caso

L’incontro con il mondo delle fiabe avviene molto presto e incide a fondo sul nostro modo di leggere ma tendiamo a dimenticarle perché, in realtà, sono traumatiche.

Una volta lessi una delle mie fiabe preferite nella sua versione originale. Ci rimasi così male che non ne volli più sapere di queste storie. Mi facevano paura.

Solo che la paura ad un certo punto va affrontata e così, come prima lettura dell’anno ho preso Tutte le fiabe di Andersen e, da esse, ho scelto sette racconti da leggere con attenzione.

Scopri quali? Continue Reading

libri Recensioni

Il libro del riso e dell’oblio di Milan Kundera: da leggere in silenzio

21 Dicembre 2018
Il libro del riso e dell'oblio di Milan Kundera: da leggere in silenzio

Il libro del riso e dell’oblio di Milan Kundera è il libro della settimana e l’ultima lettura dell’anno.

È una raccolta di racconti che ha un suono molto particolare. Per questo mi sono impegnata a leggere in rispettoso silenzio quelle che l’autore de L’insostenibile leggerezza dell’essere ha chiamato variazioni dello stesso tema.

Che tipo di variazioni? Quale tema?
Continue Reading

film Recensioni

Buon Natale con Blade Runner?

14 Dicembre 2018
Buon Natale, con Blade Runner? (immagine via web)

Prima di augurarti Buon Natale con Blade Runner siediti e fai un respiro profondo o viceversa perché ti devo confessare una cosa.
Non l’avevo mai visto prima.

È che la massima:

“Ho visto cose che voi umani non potete neanche immaginare”

mi aveva stufato prima ancora che potessi capire, a distanza, quali sono i dettagli narrativi che conducono a questa citazione e, se c’erano altre proposte tra le quali scegliere.

Alla fine, Blade Runner l’ho visto.

Dopo Il Grinch, non mi vengono in mente altri film da vedere durante le feste natalizie.

Una faccenda ben strana, perché?
Continue Reading

error: Content is protected !!